mes lecteurs

sabato 25 ottobre 2014

#12 News e soggiorno a Cap-d'Ail

Buona sera a tuutti!



Come state? E' da un po' che non aggiorno ma non ho proprio avuto tempo, chiedo venia.
Ad ogni modo, ho un po' di cosine da raccontarvi.
Innanzitutto ho finito l'application due settimane fa e mi hanno detto che sono in cerca della mia famiglia, e io spero tanto che arrivi al più presto, anche se non credo ahahah.
Sono contenta di aver finito l'application perché vuol dire che alla mia partenza mancano pochi passi ancora.... dai!
Poi, questa settimana (da lunedi 20/10 a venerdi 24/10) sono stata a Cap-d'Ail con la scuola per un soggiorno studio. Per chi non lo sapesse Cap-d'Ail si trova a 5 minuti da Monte Carlo, in Cote d'Azur. E' stato bellissimo, abbiamo visitato Cannes (stupenda, ve la consiglio, noi siamo persino andati in spiaggia ahah), Nizza, e Antibes. Nizza è davvero bellissima, moderna e abbiamo visitato il museo dedicato a Chagall, che è davvero bellissimo. Se siete amanti dell'arte ve lo consiglio, fa un po' un'arte astratta, ma non come Picasso. E' un po' un inizio di cubismo, ma per esempio a me il cubismo mi fa proprio cagare e questa mostra mi è piaciuta perché non è per niente esagerata la cosa. Poi ho fatto un po' di shopping e sono andata a Nice et Oil da Starbucks e dalla Hollister dove ho comprato una felpa stupenda!
Pooi siamo andati ad Antibes, e vi giuro LA AMO. Sto pregando tutti gli dei capitare li perché è stupenda! Antica e moderna allo stesso tempo, piccola ma non troppo, è perfetta. Abbiamo visto il museo di Picasso e mi ha fatto davvero schifo. Ho ascoltato tutto il tempo la guida ma quando guardavo i quadri mi scappava da ridere, infatti poi verso la fine mi scassavo e stavo dietro la fila a ridere con la mia migliore amica.
In Francia sono stata da Dio, non avete idea della pace interiore che mi ha messo stare li. E son stata poi solo 5 giorni eh. Non vedo l'ora di partire, mi sentivo a casa. Avete presente quando andate in un posto e vi sentite proprio giusti? come se foste un pezzo di puzzle inserito nel tassello giusto, io mi sono sentita cosi!
Non dico che voglio partire domani perché mentirei, io qua ho ancora un sacco di cose in sospeso che si devono sviluppare, ma non vedo l'ora di partire.
Bon, è un po cortino  come post ma vi devo proprio lasciare!
Se avete domande, sono anche su ask, twitter e facebook, se mi chiedete l'amicizia su facebook scrivetemi che seguite il blog che ve l'accetto!
eeee niente, poi vi lascio il gruppo di Exchange WEP, e di Exchange che partono l'anno prossimo, vi do la buonanotte e vi mando un grosso bacio!

Spero che ci sentiremo presto!

Sara


ps: per farvi capire dove stavo vi lascio sta foto ahah su facebook trovate tutto l'album comunque, se vi interessa!

martedì 7 ottobre 2014

#10 Aggiornamento un po' random e tanti compiti

Bellaa regaz!
Come state?
Faccio un salto proprio veloce qua sul blog perché mi dispiace lasciarvi senza aggiornamenti per troppo tempo, ad ogni modo sono davvero molto impegnata in quest'ultimo periodo perché la scuola mi sta uccidendo. Tra l'altro devono anche riconsegnarmi i fogli dell'application che devo chiudere tra sette giorni omg poi comincerà l'ansia per la famiglia ahaha
Non mi sembra vero di essere qui a scrivere questo post oggi, perché non mi sembra vero che partirò sul serio ahah certo, devo prima sopravvivere a questo anno infernale, ma sono sopravvissuta anche agli altri due, quindi magari posso farcela! che ne dite?
Comunque, tra 10 giorni parto per un soggiorno studio di 5 giorni con la scuola in Francia, e sono estasiata perché andrò anche a scuola la mattina e parlerò solo francese, quindi avrò un mini assaggio di ciò che mi toccherà da Agosto fino a Giugno del prossimo anno ahah non sto nella pelle, ci sono momenti in cui vorrei partire all'istante, davvero, vorrei poter sorvolare questi mesi e partire.
Invece purtroppo non si può, a scuola mi stanno riempiendo di compiti, per domani ho ancora 3 pagine di letteratura francese da ripassare e qualche esercizio di fisica da finire! Non ho proprio più voglia e la scuola è iniziata appena da un mese...
E' incredibile come le cose siano cambiate in un solo mese, trenta giorni fa non avevo neanche fatto l'iscrizione ancora ed era tutto un 'se'. Invece tra poco ho finito l'application, e sono qui a scrivere il decimo post ignorando il libro di francese che implora di essere aperto!
Sono in un gruppo fantastico di exchange che partiranno nel 2015 come me, se siete futuri exchange vi consiglio di iscrivervi, io ci ho trovato degli amici e dei compagni di viaggio stupendi! vi lascio il link sotto :)
Mh, volevo dire ancora qualcosa... ah, sì. Oggi, parlando con alcune persone, mi sono resa conto che quest'esperienza non è per tutti, proprio per niente. Bisogna essere sicuri e sei messo alla prova dal momento in cui mandi l'iscrizione fino alla fine del tuo soggiorno, è tutta una sfida continua, e non tutti possono reggere il confronto. E' un salto nel vuoto. Io in questo momento sto precipitando nel vuoto e non so cosa ci sia sotto, non so se qualcuno mi prenderà e non so se il sotto sia meglio di ciò che stava sopra. Ma cosa stava sopra? cosa c'era prima di tutto ciò? Prima che mi balenasse in mente la malsana idea di andarmene per un anno? Non me lo ricordo, sinceramente. Amo volare. Amo la sensazione di essere in aria e non sapere niente di cosa succederà, magari mi schianto e sarà l'anno peggiore, ma sarà un'esperienza, magari c'è una rete e sarà l'anno migliore della mia vita. Questo dipende da me. La psicologa ha detto che sono matura, e io so di esserlo, so di potercela fare. Lo so e basta, lo sento dentro il mio stomaco. Ma non sceglietelo se avete dei dubbi, non sceglietelo se avete il minimo presentimento di non farcela. Non dico di non avere paura, perché avere paura vuol dire che sapete a cosa andate in contro, sto dicendo che se lo scegliete dovete essere convinti perché dovrete affrontare tutto da soli. E ve lo sto dicendo ancor prima di essere partita, ancor prima di sapere cosa mi succederà. Io l'ho capito. Non è per tutti, e non preoccupatevi se non vi sentite pronti, non è grave.
Ok, dopo questo discorso molto filosofico (tra l'altro: ho cominciato filosofia quest'anno e mi fa proprio taanto tanto cagare. mi fa proprio schifo, il mio prof dice che penso troppo scientificamente. beh, voglio fare il chirurgo, non il filosofo come dovrei pensare scusi? bah) vi lascio che devo davvero studiare francese (e tedesco, dettagli).
Buonanotte cariii!
tanti baciinii

link per il gruppo face: gruppo Exchange 2015/2016
link per il gruppo face se siete dei futuri weppini (qua vi voglio in tantii): gruppo weppini 2015/2016
canzone del giorno: The Fray -I'll look after you

Sara:*